Matera: Semplicemente fantastica

Che si decida di partire per una vacanza o per un week end, Matera rappresenta una meta ideale per coniugare la bellezza del paesaggio con la cultura storica. La città, capoluogo della Basilicata, sembra quasi un luogo d’altri tempi, dove il tempo non è mai passato e si ritrovano ancora le antiche costruzioni del passato e le tradizioni mai dimenticate. Chiese, parchi e cripte si intrecciano per regalare al visitatore un’intensa esperienza in cui è impossibile annoiarsi. La prima cosa che si deve ammirare entrando nella città di Matera è il centro urbano, caratterizzato dai celebri Sassi.

I Sassi di Matera, patrimonio dell’Unesco

Il tratto più caratteristico della città di Matera sono le sue splendide costruzioni antiche che arricchiscono il centro storico. Queste singolari abitazioni prendono il nome di Sassi, e si trovano in diversi rioni. Nel 1993, sono entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, in quanto sono l’espressione di una civiltà antica e di un ecosistema innovativo. I Sassi di Matera sono definiti paesaggio culturale e si tramandano intatti da epoche lontane, sin dal periodo paleolitico. A Matera si respira un’atmosfera che rievoca il passato e lascia senza parole i turisti in cerca di emozioni e luoghi affascinanti di interesse storico-culturale.

Le Chiese di Matera: un prezioso archivio di architettura antica

Tra le costruzioni di più antica costruzione, a Matera, si possono ammirare le stupende chiese presenti in tutta la città. Una visita alla Chiesa rupestre di Santa Lucia alle Malve, nel cuore della città, è una tappa obbligata se non si vuole perdere una delle attrazioni più interessanti di tutto il luogo: ricavata all’interno della roccia calcarea conserva la bellezza dei suoi affreschi risalenti al XII-XVII secolo e lo splendore inalterato del Monastero femminile dell’Ordine benedettino. Altre chiese rupestri, patrimonio storico e religioso della città, sono: la chiesa di Santa Maria de Idris, il Convicinio di Sant’Antonio, che comprende ben 4 chiese e la chiesa di Santa Barbara. Tra tutte le costruzioni religiose spicca la Cattedrale di Matera, del XIII secolo, che sita in cima alla città, regala ai suoi visitatori la splendida visuale di tutta Matera e, internamente, affreschi dal grande valore storico e artistico.


Scopri le Offerte su Agoda.it

Luoghi dal fascino storico da non perdere

Alla scoperta di Matera: tra le cose più belle da vedere ci sono la Cripta del peccato originale di Matera, una cavità naturale affrescata con stile benedettino ancora oggi intatta, e la Casa Grotta di Matera, nel quartiere del Sasso Caveoso, che riproduce l’abitazione tipo del contadino di un tempo. E ancora: il Palombaro, cisterna sotto Piazza Vittorio, il Museo di scultura contemporanea Musma e tutti i parchi naturali ricchi di verde, flora e fauna. Zone protette che conservano le tracce dell’antichità che ha caratterizzato Matera.


Scopri le Offerte su Agoda.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *