Gosau, Austria: perfetto per trascorrere le vacanze di Natale

Se non avete ancora deciso dove passare le vacanze natalizie o state cercando una nuova destinazione, non eccessivamente turistica ma con tutto il fascino dell’atmosfera magica di questo periodo allora il mio consiglio è quello di visitare Gosau. Sicuramente questo luogo non ha le stesse attrazioni di una capitale europea ma con i suoi paesaggi e l’atmosfera di pace e tranquillità che ho trovato, riuscirà sicuramente a conquistarvi.

Dove si trova?

Questa cittadina, o meglio paesello, è situato in Austria ed è cresciuto seguendo il torrente Gosaubach. Gosau, che esprime tutto il suo fascino montanaro si trova a circa 750 metri di altezza ed è immerso nel bosco che lo circonda, perfettamente inserito in una natura meravigliosa caratteristica di questa zona della regione.

Cosa vedere?

Sicuramente a farla da padrone in questo villaggio non son i monumenti nonostante le strade e l’intimità della cittadina regalano degli scorci interessanti. Il patrimonio di questo luogo è il suo territorio, e visitando l’area di Gosausee resterete senza parole di fronte alla bellezza della natura. Il Dachstein, monte che si erge sullo sfondo, farà da cornice ad un luogo affascinante, riflettendosi sulle acque del lago che in inverno potreste trovare adatto a delle lunghe passeggiate. Per chi vuole fare escursioni questa zona è perfetta e se si vuole trascorrere le vacanze con i propri figli allora merita una visita anche il Bosco dei tempi remoti, un parco geologico molto vasto che vi mostrerà la storia del territorio del luogo tramite varie tappe curiose e divertenti, oltre che istruttive. Se si vuole far poi un’escursione nella zona, andate a visitare il lago di Hallstatt, a circa un’ora di distanza con i mezzi, perché merita assolutamente una menzione con i suoi bei villaggi e lo splendido paesaggio.

gasou 2
gasou 1
gasou 3

Dove mangiare?

Nonostante non sia molto grande, a Gosau son presenti numerosi ristoranti tipici e non da considerare. Sicuramente da tenere in lista ci sono:

• Gosauer Kirchenwirt – il migliore per rapporto qualità/prezzo
• Gasthaus Echo
• Gasthof Gosausee – con una vista sul lago pazzesca
• Restaurant Sommerhof
• Das Horn restaurant – cucina mediterranea

A parte l’ultimo della lista, i ristoranti offrono tutti dei menù vegetariani per adattarsi alle esigenze del cliente.

Dove dormire?

A Gosau non mancano certo gli hotel, il prezzo chiaramente va a salire ma la qualità la fa da padrone, tra questi voglio citarne almeno due che sono:

• Hotel Sommerhof
• COOEE alpin Hotel Dachstein

Se invece si vuole risparmiare sul costo della vacanza allora son presenti anche complessi di appartamenti e qualche bed & breakfast che offrono dei soggiorni più economici.



Booking.com

La Plagne, Francia: un natale con gli Sci

Se non siete amanti delle vacanze caratterizzate da riposo, relax e tranquillità e state invece cercando una destinazione che vi permetta di passare un Natale in montagna e in compagni dei vostri sci allora La Plagne è sicuramente il luogo che fa per voi.

Dove si trova?

La Plagne è una località che si trova situata sulle Alpi Francesi, nello specifico nella valle della Tarentaise, in Savoia. Questa zona si trova vicino a Les Arcs e insieme, dai primi anni duemila, hanno formato un’area sciistica nota come di Paradiski, dove è possibile sciare da circa 1200 metri sino ad un massimo di 3200 del famoso ghiacciaio di nome Bellecôte. Oltre ad essere un luogo magico per i suoi paesaggi innevati, La Plagne è soprattutto famosa come una delle stazioni sciistiche più visitate al mondo ogni anno.

Cosa vedere?

Chi visita La Plagne non lo fa per la classica vacanza da turista ma vi si reca per una ragione specifica: sciare tra la neve. Le piste presenti son adatte sia agli sciatori esperti che vogliono spingersi al limite e provare nuovi tracciati, che a sciatori alle prime armi come me che vogliono solo godersi il paesaggio e un po’ di sana attività nella natura.

Le piste son tutte interessanti, alcune adatte per i professionisti, altre consigliate per chi sta imparando o si è avvicinato da poco agli sci; vi è addirittura anche una famosa pista olimpica di bob. Allo stesso tempo è molto diffuso lo sci fuoripista, che permette dunque di godere di paesaggi meravigliosi e viste spettacolari, come quello sul versante di Bellecôte.

Se si vuole prendere una pausa dagli sci vi è la possibilità di effettuare una bella escursione restando in questa magica località e di visitare una grotta posta sotto il ghiacciaio della regione che oltre alle sue caratteristiche naturali offre una serie di sculture di ghiaccio.

la plagne
la plagne 4
la plagne 3

Dove mangiare?

I ristoranti presenti a La Plagne non son sicuramente tra i più economici, ma bisogna comprendere che ci si trova in una località particolare e bisogna dunque adattarsi. Tra i migliori troviamo:

• Restaurant au Coin Du Feu
• La Cantine Plagne 1800
• Le Chalet des Colosses
• Le Grizzli
• La Bergerie – che resta più distante ma offre degli ottimi cocktail

Tutti relativamente informali, molto accoglienti e di ottima qualità.

Dove dormire?

In questa località c’è solo l’imbarazzo della scelta per i soggiorni, con hotel meravigliosi, chalet e residence di tutto rispetto come:

• Résidence Les Balcons de Belle Plagne – uno dei più esclusivi
• Hotel Le Cocoon – molto vicino alle piste
• Chalet La Plagne – particolarmente consigliato

Allo stesso tempo son presenti anche molti appartamenti per risparmiare sul prezzo ma vivere comunque al meglio la propria vacanza.

Non ti resta che prenotare la tua prossima vacanza a La Plagne



Booking.com